Inverno

Valtournenche
La culla dell'alpinismo

E da qui che partironole spedizioni sul Cervino che nello scorso secolo segnarono la nascita dell'alpinismo moderno. Sorge a 1.524 metri di altezza, e a 18 chilometri da Châtillon e a breve distanza da Breuil-Cervinia, con cui forma un unico, sconfinato comprensorio sciistico.
Natura. Scorci incomparabili sul «più nobile scoglio d'Europa». Escursione e passeggiate per tutti, con la possibilità di osservare camosci, stambecchi e marmotte. Qui infatti si estende l'oasi naturale di Cignana, istituita dalla Regione Valle d'Aosta. Escursioni. Una piazza dedicata alle famose guide alpine del Cervino ricorda a tutti la vocazione alpinistica di Valtournenche. Anche per chi non è un acrobata della montagna le occasioni non mancano, a cominciare dalle «Gouffres des Busserailles», spettacolari cavità scavate nella roccia dal torrente Marmore, e dall'area picnic in località Champlève. Valtournenche consente inoltre di praticare l'equitazione, il tennis, il nuoto e innumerevoli altri sport.

HOME PAGE

1